symposia-bianco

MINDFULNESS E SELF-COMPASSION TRA PSICO-EDUCAZIONE E CLINICA

Conferenza Internazionale

Le pratiche di mindfulness e self compassion derivano dalla tradizione buddista e nel corso degli ultimi trenta anni si sono diffuse nei più diversi contesti della società occidentale: dalla scuola agli ospedali, dalle comunità terapeutiche alle prigioni, dal mondo delle imprese a quello della formazione professionale e della psicoterapia sotto forma di programmi mindfulness-based per la riduzione dello stress.
Migliaia di pubblicazioni scientifiche testimoniano l’efficacia degli interventi mindfulness-based e queste evidenze, unite alla breve durata ed al relativamente basso costo degli interventi di gruppo, hanno favorito una progressiva espansione dei modelli di intervento che sono stati adeguati alle differenti popolazioni. Si sono affermati interventi di promozione della salute di operatori sociali e sanitari, insegnanti ed educatori, caregiver e genitori ed interventi clinici per pazienti affetti dalle più diverse patologie – stress, dipendenze, dolore cronico, depressione, ansia, disturbi del sonno, sostegno ai pazienti oncologici, cardiopatici, disordini alimentari, problemi respiratori e disturbi post traumatici da stress. Tutti hanno riscontrato enormi benefici (Hilton L.G. ed al., 2019).
In questo anno di pandemia sempre più persone hanno fatto ricorso ad interventi di riduzione dello stress. Ma gli interventi mindfulness-based sono molto di più e vorremmo con questo congresso internazionale fermarci a fare il punto della situazione clinica e della ricerca e confrontare le esperienze italiane con quelle internazionali per rispondere alla domanda “Cosa ci chiede questo particolare momento di apprendimento?”
Il convegno alternerà le relazioni degli ospiti internazionali con momenti di pratica di consapevolezza e sarà incoraggiato il confronto, l’inquiring e la condivisione in piccoli gruppi.

Comitato Scientifico

Nicoletta Cinotti
Paola Mamone

Coordinamento

Anna Rossi

Programma 27 Novembre

Sabato > Mattina

DAI PROTOCOLLI ALLA PRATICA CLINICA 
Chairperson Paola Mamone – Italia

09.00|09.30 Accoglienza partecipanti

09.30|10.00 Mindfulness e sistemi familiari interni
Nicoletta Cinotti – Italia

10.00|10.30 Il Mindful Parenting in tempi difficili
Susan Bogels – Paesi Bassi

10.30|11.30 Sostenere l’integrità con MBI-TAC: coltivare la competenza nell’insegnamento della Mindfulness
Rebecca Crane – Regno Unito

11.30|12.00 Pausa

12.00 |12.30 Pratica di Reparenting con Nicoletta Cinotti – Italia

12.30|13.10 Condivisione e inquiring in piccoli gruppi con facilitatori

13.10|13.30 Condivisione in plenaria

13.30|15.30 Pausa

Sabato > Pomeriggio

MINDFULNESS E HEARTFULNESS
Chairperson Nicoletta Cinotti – Italia

15.30|16.00 Nessuna zattera: un approccio radicale alla fenomenologia della coscienza come strumento per la pratica clinica e l’insegnamento della Mindfulness
Alessandro Giannandrea – Italia

16.00|16.30 Mindfulness, self-compassion e psicoterapia
Christopher Germer – USA

16.30|17.00 Una panoramica degli interventi basati sulla compassione
Maja Wrzesien
– Spagna

17.00|17.30 Pausa

17.30|18.00 Pratica di self-compassion con Paola Mamone – Italia

18.00|18.40 Condivisione e inquiring in piccoli gruppi con facilitatori

18.40|19.00 Condivisione in plenaria

Programma 28 Novembre

Domenica > Mattina

Chairperson Alessandro Giannandrea – Italia

9.30|10.00  Come la presenza terapeutica migliora le competenze cliniche
Paola Mamone – Italia

10.00|10.30 L’inquiring negli interventi Mindfulness-based: tecnica e arte
Robert Brandsma – Paesi Bassi

10.30|11.00  Pausa

11.00|12.00 Tavola rotonda “La Mindfulness nel setting terapeutico
Moderatrice Maria Francesca Freda – Italia

Partecipanti:

  • Andrea Bassanini
    Acceptance and Commitment Therapy
  • Laura Beccia
    Schema Therapy
  • Nicola Petrocchi
    Compassion Focused Therapy
  • Maria Beatrice Toro
    Approccio cognitivista
  • Alessandro Giannandrea
    Psicoterapia analitica e antropologia esistenziale
  • Nicoletta Cinotti
    Mindfulness interpersonale
  • Paola Mamone
    Self-compassion in Psicoterapia

12.00|12.50 Condivisione finale

12.50|13.00 Saluti

Informazioni

Sede

la conferenza si svolgerà online.
Sarà disponibile il servizio di traduzione simultanea da/verso l’italiano.

Lingua

La lingua ufficiale è l’inglese.
Sarà disponibile il servizio di traduzione simultanea da/verso l’italiano.

Accreditamento

Il corso è accreditato come formazione a distanza (FAD) sincrona nel programma nazionale ECM-AgeNaS per 250 professionisti della salute.

ID evento: 324918
Obiettivo formativo: Aspetti relazionali e umanizzazione delle cure.
Crediti attribuiti: 13,5

ECM

Per partecipare è obbligatorio iscriversi anticipatamente cliccando sul tasto ISCRIVITI in fondo a questa pagina.

Per seguire il corso FAD sincrono sarà necessario collegarsi alla piattaforma www.symposiacongressifad.com all’ora stabilita e accedere con le credenziali ricevute in fase di iscrizione cliccando sul tasto LOGIN in alto a destra.

Prima di partecipare, verifica i requisiti di sistema per evitare problemi con la connessione al momento del webinar.

Per il conseguimento dei crediti è necessario:

frequentare almeno il 90% del programma scientifico in diretta sulla piattaforma www.symposiacongressifad.com

superare il test di valutazione con almeno il 75% di risposte corrette. Il questionario va completato entro 72 ore dal termine dell’evento formativo. Il sistema prevede che si possano effettuare fino a 5 tentativi. La registrazione delle sessioni sarà disponibile per la consultazione sulla stessa piattaforma a partire dal giorno successivo al termine del webinar/FAD sincrona.

Main Speakers

Susan Bögels

Professore di psicologia all’Università di Amsterdam, psicoterapeuta specializzata in terapia cognitivo-comportamentale, terapia di coppia e familiare, Mindfulness per bambini e genitori e Mindfulness per le aziende. Le sue principali aree di ricerca riguardano la trasmissione transgenerazionale della psicopatologia nei processi familiari e il rapporto costi/benefici degli interventi mindfulness-based. Ha pubblicato più di 200 articoli su riviste scientifiche internazionali e 14 libri tradotti in diverse lingue in tutto il mondo.

Robert Brandsma

Psicologo, pedagogista, istruttore di Mindfulness e autore, Robert è anche co- fondatore del Centrum voor Mindfulness di Amsterdam dove è responsabile del MBSR/ MBCT Teacher Training programme.
Come praticante contemplativo, Rob pratica meditazione da lungo tempo e tiene ritiri di meditazione secondo l’antica tradizione buddista. Insegna psicologia buddista a insegnanti di Mindfulness e nell’ultimo ventennio, ha scritto e pubblicato diversi libri di successo su come vivere in maniera mindful. È un’autorità di primo piano nella metodologia e nella pedagogia dell’insegnamento della Mindfulness. Il suo libro “The Mindfulness Teaching Guide, A Comprehensive Guide to Teaching Mindfulness in Any Setting” è stato tradotto in diverse lingue, tra cui l’italiano con il titolo “Insegnare Mindfulness: una guida: Le abilità e le competenze essenziali per istruttori di interventi Mindfulness-based”.

Nicoletta Cinotti

Psicologa, psicoterapeuta, già didatta in analisi bioenergetica, istruttore con formazione internazionale di protocolli MBSR, MBCT, Interpersonal Mindfulness, Mindful Parenting e Mindful Self-Compassion, responsabile italiana per la formazione in Mindful Parenting, autrice di libri e articoli sui temi della mindfulness, gestisce un blog da dieci anni con indicazioni quotidiane di pratica www.nicolettacinotti.net. Si occupa di meditazione e scrittura e su questo argomento ha scritto due libri e condotto numerosi seminari. Di prossima pubblicazione, Mindfulness ed emozioni, Gribaudo editore e Amore, mindfulness e relazioni con Hoepli.

Rebecca Crane

Direttore del Centre for Mindfulness Research and Practice della Bangor University, Rebecca ha avuto un ruolo di primo piano nello sviluppo del suo programma di formazione e ricerca sin dalla sua fondazione nel 2001. Insegna e forma a livello internazionale sia nella terapia cognitiva basata sulla Mindfulness che nella riduzione dello stress basata sulla Mindfulness (MBSR). La sua ricerca e le sue pubblicazioni si concentrano su come l’evidenza degli interventi basati sulla mindfulness possa essere implementata con integrità nella pratica. Ha scritto Mindfulness-Based Cognitive Therapy Distinctive Features 2017, è co-autrice di Mindfulness-Based Cognitive Therapy with People at Risk of Suicide, 2017 ed è una Principle Fellow con la Higher Education Academy.

Christopher Germer

Psicologo clinico e professore a contratto di Psichiatria alla Harvard Medical School, ha sviluppato il programma di Mindful Self Compassion (MSC) insieme a Kristin Neff nel 2010. Insieme hanno scritto due libri “The Mindful Self Compassion Workbook” e “Teaching the Mindful Self Compassion Program” e il programma MSC è stato impartito a oltre 150.000 persone in tutto il mondo. Christopher è anche autore di “The Mindful Path to Self Compassion” e ha curato l’edizione di due importanti volumi sulla psicoterapia: “Mindfulness and Psychotherapy” e “Wisdom and Compassion in Psychotherapy”; lavora come psicoterapeuta nel suo studio nel Massachusetts, USA.

Alessandro Giannandrea

Psicologo, Psicoterapeuta specializzato in Psicoterapia Analitica e Antropologia Esistenziale, è dottore di ricerca in Psicologia, Psicofisiologia e Personalità, fondatore del Centro di Pratica Abruzzo Mindfulness e Italia Mindfulness. È docente del Master Universitario di II livello su “Mindfulness, Pratica, Clinica e Neuroscienze” presso l’Università Sapienza di Roma. È istruttore MBCT (Mindfulness Based Cognitive Therapy), MBSR (Mindfulness Based Stress Reduction) e MSC (Mindful Self Compassion) diplomato e certificato presso UCSD School of Medicine, San Diego, California. Collabora con il Centro per la Mindfulness presso l’Università di San Diego (UCSD), USA per attività di formazione e supervisione di istruttori. Ha pubblicato sulle riviste scientifiche “Mindfulness”, “Setting”, “The Journal of the Centre for Freudian Analysis and Research”, “Nuove Prospettive in Psicologia” e con la casa editrice “Arpanet” e negli USA con la Casa Editrice Jason Aronson,  Maryland.

Paola Mamone

Psicologa, psicoterapeuta, specialista in Psicologia Clinica e Dottore di Ricerca in Psicologia Cognitiva. Cofondatrice della Società Italiana di Psicologia della Salute e parte del comitato editoriale dell’omonima rivista. Docente a contratto nella Scuola di Specializzazione in Psicologia della Salute della Sapienza, Università di Roma, dove insegna “Psicopromozione: Mindfulness nelle relazioni”. Istruttore mindfulness senior e Mindful Parenting.
Nel 2008 è stata accolta come laica nell’Ordine dell’Interessere, fondato dal maestro zen Thich Nhat Hanh. Cofondatrice di “Interessere – Mindfulness in azione” Roma, con Anna Rossi.

Maja Wrzesien

Scienziata e trainer di Mindfulness e Compassione per giovani, adulti ed educatori.
Ha un dottorato in Psicologia Clinica e della Salute e attualmente lavora come ricercatrice e docente all’Università di Valencia (Spagna).
È anche Direttore accademico per i programmi Summer & Winter School in tema di Mindfulness e Compassione all’Università di Amsterdam.

Tavola rotonda

Maria Francesca Freda

Professore ordinario presso il Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Università di Napoli Federico II, Maria Francesca è una ricercatrice in Psicologia Clinica e Psicologia della Salute e autrice di oltre 130 articoli scientifici in materia.

Andrea Bassanini

Psicologo clinico, psicoterapeuta, direttore del MeP-Mindfulness e Psicoterapia di Milano. Istruttore del protocollo MBSR formatosi presso l’Associazione Italiana per la Mindfulness (AIM) e il Centre for Mindfulness Research and Practice e presso la Metta Foundation for Interpersonal Mindfulness Program. Andrea è certificato in Acceptance and Commitment Therapy e dal 2006 pratica insight meditation nella tradizione Vipassana. Nel 2018 ha curato l’edizione italiana per Edra Editore dell’opera fondamentale di Germer, Siegel e Fulton “Mindfulness and Psychotherapy” (Guildor Press).

Laura Beccia

Psicologa-Psicoterapeuta cognitiva- comportamentale e per la Schema Therapy. Psicologa clinica laureata all’Università Degli studi di Padova Specializzata in terapia cognitivo-comportamentale presso la scuola della dr.ssa S. Sassaroli Studi Cognitivi a Milano. Terapeuta Certificata e Supervisore riconosciuto dalla Società Internazionale International Society of Schema Therapy (ISST). Socio dell’Istituto di Scienze Cognitive e cofondatore della Società Italiana per la Schema Therapy oltre che responsabile dello Schema Therapy Center di Saronno nel Centro di psicoterapia integrata. Co-fondatore del CIDA (Centro Italiano Disturbi Alimentari) Milano.

Nicola Petrocchi

Psicologo e psicoterapeuta cognitivo-comportamentale, Adjunct Professor di psicologia alla John Cabot University (Roma) e docente in varie scuole di specializzazione in psicoterapia. Dopo più di 10 anni di collaborazione con Paul Gilbert ha fondato la Compassionate Mind Italia, l’associazione italiana per la diffusione, ricerca e formazione nella Compassion Focused Therapy (CFT) in Italia. È trainer e supervisore di CFT sia in contesti italiani che internazionali, anche in collaborazione con Paul Gilbert (Europa, USA e Sud America), traduttore e curatore di vari volumi sulla Compassion Focused Therapy. È autore di diverse pubblicazioni scientifiche e, insieme a Paul Gilbert e James Kirby, del primo protocollo di CFT di gruppo di 12 settimane attualmente utilizzato per studi randomizzati controllati in America e Australia, di prossima pubblicazione.

Maria Beatrice Toro

Psicologa, esercita la professione di psicoterapeuta a Roma, presso il Secondo Centro di Terapia Cognitivo-Interpersonale, di cui è Presidente dal 2013. È Direttore della SCINT Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitivo-Interpersonale (Aut miur 2008), ex-Docente all’Università LUMSA dal 2016 Professore Invitato alla Pontificia Facoltà di Scienze dell’Educazione – Auxilium, nell’insegnamento Psicologia di Comunità e presso la scuola di formazione nelle professioni legali della LUISS Guido Carli. È Istruttrice di MBCT e nel suo blog mindfulnessinterpersonale.com pubblica articoli di taglio sia scientifico che divulgativo. È autrice di oltre cento pubblicazioni tra cui oltre quindici libri di psicologia pubblicati con Salani, San Paolo, Franco Angeli, Whitestar, Vallardi e oltre ottanta articoli scientifici su riviste nazionali e internazionali. Dal 2017 è direttore eiditoriale della rivista scientifica peer reviewed “Modelli della Mente”, Franco Angeli.

ISCRIZIONE

Quote di iscrizione

Fino al 31/8/21
Da 1/9/21 a 31/10/21
Da 1/11/21 a 26/11/21
€ 80,00 € 100,00 € 120,00

Le quote si intendono IVA 22% esclusa
Pagamenti:
– bonifico bancario
– Paypal


La quota di iscrizione prevede: la partecipazione alla FAD sincrona e la fruizione della registrazione alla fine del collegamento in diretta; il certificato di partecipazione; il certificato ECM previa compilazione e superamento del questionario di valutazione sull’apposita piattaforma; il servizio di traduzione simultanea.

Non è previsto il rimborso della quota.
In caso di distetta, rimarrà disponibile per tutti gli iscritti la registrazione integrale del corso.

La partecipazione è aperta a tutti, anche alle professioni non accreditate, previa iscrizione.

Enti Promotori

symposia-bianco
symposia@symposiacongressi.com

Symposia Organizzazione Congressi Srl
Piazza Campetto 2/8 – 16123 Genova

Tel. 010 255146 r.a. – Fax 010 2770565
symposia@symposiacongressi.com

P.IVA 03849570100

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com